• Italiano

Il Bulgur: cos’è e come si cucina

bulgur
Il bulgur è un ingrediente derivato dalla lavorazione del grano duro: una volta scoperto, non ne farete più a meno! Si tratta infatti di un prodotto che può essere usato in cucina in una grande varietà di ricette. Il bulgur è un ingrediente tradizionale della cucina medio orientale, conosciuto da secoli ed utilizzato nella preparazione di piatti tipici come il tabbouleh, la tipica insalata libanese profumata alla menta e limone.

Cos’è il bulgur?

Il bulgur è un ingrediente simile al cous cous per forma e preparazione: si tratta infatti di chicchi di frumento lasciati germogliare, cotti al vapore e successivamente essiccati e tritati. Rispetto al cous cous il bulgur presenta chicchi leggermente più grandi e dalla forma più irregolare. Si trova in commercio di diverse dimensioni: generalmente quello più fine si usa nelle minestre o nei ripieni, mentre quello più grossolano per le insalate e i piatti unici.
Grazie al suo particolare processo di cottura e trasformazione, il bulgur è un ingrediente molto digeribile e leggero rispetto ad altri cereali. Allo stesso tempo però ha un alto potere saziante, come tutti i cereali integrali: per questo motivo è spesso inserito anche all’interno delle diete.
Da un punto di vista nutrizionale è simile al tradizionale grano duro, pertanto è una buona fonte di fibre, vitamine del gruppo B, fosforo e potassio. In particolare contiene un basso livello di acido fitico ed è particolarmente ricco di folati.

Come si cucina?

Il bulgur è estremamente versatile e può essere impiegato in molte ricette. Ad esempio può essere utilizzato per dare corpo alle zuppe di verdure o alle insalate. Un altro utilizzo è in sostituzione del riso, ad esempio preparando un’insalata di bulgur o cucinandolo come un risotto. Il bulgur è perfetto anche come ripieno: un’idea originale per preparare le verdure ripiene e creare piatti diversi dal solito.
Il bulgur è molto semplice da preparare: è sufficiente farlo bollire in acqua per pochi minuti fino a renderlo morbido. In alternativa potete versarlo in una ciotola e coprire con il doppio di acqua calda, aspettando che assorba tutto il liquido. Può essere poi condito con verdure e erbe aromatiche, lasciando spazio alla fantasia per creare piatti ricchi e gustosi.
Se sei curioso di provare sperimentare anche tu con il bulgur, acquistalo ora

Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function get() on null in /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme_bongiovanni/templates/sidebar.php:3 Stack trace: #0 /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/view/src/View.php(274): require() #1 /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/view/src/View/FileLoader.php(16): YOOtheme\View->evaluate(NULL, NULL) #2 /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/view/src/View.php(162): YOOtheme\View\FileLoader->__invoke('~theme/template...', Array, Array) #3 /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme/src/Theme/ViewHelper.php(69): YOOtheme\View->YOOtheme\{closure}('~theme/template...', Array) #4 /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/view/src/View.php(162): YOOtheme\Theme\ViewHelper->YOOtheme\Theme\{ in /home/tibiona3/public_html/molinobongiovanni.com/wp-content/themes/yootheme_bongiovanni/templates/sidebar.php on line 3